Cavalieri, baroni rampanti, tremoli, lupi nei muri, fate dei boschi, presidenti e operai.
Siete tutti invitati a partecipare alla fiera di san marco attivamente
 
Vi invitiamo
a realizzare lavori creativi, attività e giochi all’aperto da proporci e proporre
al mondo delle fate e fantasmi su cavallo. Mandateci la vostra proposta per la giornata,
noi la valuteremo e uniremo a tutte le altre.
 
Per non lasciarvi perduti nel mare magnum del senso o del non senso
vi suggeriamo l’ambito di ricerca ed espressione:
 
L'INVISIBILE è REALE ED IL REALE è INVISIBILE
 
L'eremo di San Marco è sede di numerose leggende e dicerie
che parlano di fantasmi, tesori, principesse rapite da fate invidiose.
Ci siamo allora chiesti
cosa è davvero invisibile?
Cosa è davvero reale?
Quali sono i fantasmi che attanagliano la nostra vita?
Quali sono le paure che ci rendono inermi?
Siete invitati a portare le vostre e farne spettacolo,
metterle alla gogna pubblicamente.
Quelle nascoste nel sottofondo dei sogni,
quelle generate da un improbabile sogno realizzato,
Quelle incarcerate nei ricordi, o
quelle che non riuscite a vedere
oltre il muro del futuro.
Quelle regali e nobili, con scettro e comando, o
quelle infime , invisibili, striscianti,
che hanno al collo specchio dentro cui guardarvi.
Una armata di fantasmi,
o soltanto voi stessi,
se siete i migliori rappresentanti delle vostre paure.
 
E non solo
 
Vi invitiamo al BARATTO SBARATTO
Dove avremo la possibilità di scambiare
i libri che ci hanno punto e attendono di lasciare casa nostra
i dischi più amati e più amari,
I nostri sbagli se qualcuno ne può fare tesoro,
insomma
tutto ciò che per errore, per scelta o per caso abbiamo in casa
e pensiamo possa servire ad altri…
Quindi facciamoci sotto e affrontiamo le cambiali della
fiera dell'Essere o Avere alla fiera di San Marco.